• Vetulonia: l'antica città scomparsa e altro ...

Vetulonia: l'antica città scomparsa

Vetulonia: l'antica città scomparsa
Vetulonia: Cosa vedere, Storia, Info Utili, Orari e Prezzi - Agriturismoverde
2022-11-28T08:00:00+08:00
Vetulonia: l'antica città scomparsa

Vetulonia: l'antica città scomparsa

Vetulonia: Cosa vedere, Storia, Info Utili, Orari e Prezzi

Numero di visualizzazioni: 551

Agriturismo - Dove Dormire

Vetulonia era una potente ed antica città della Dodecapoli etrusca, della quale si erano perse completamente le tracce fino al 1840. Oggi è un pittoresco borgo della Maremma con un'interessante area archeologica.



Vetulonia: Cenni Storici

Per secoli la città di Vetulonia è stata un mitologico centro abitato etrusco, una potenza economica, politica ed artistica di quel tempo, della quale però si erano perse completamente le tracce, come se fosse sparita nel nulla. Ma nel corso degli scavi archeologici svolti a Cerveteri tra il 1840 ed il 1846, emerse il basamento della statua di Claudio, sul quale erano scolpite tre divinità come simbolo di tre importanti popoli etruschi: il popolo di Tarquinia, quello di Vulci e quello di Vetulonia.
La scoperta, ovviamente, funse da incentivo per il proseguo delle ricerche e nel corso degli anni vennero alla luce diversi reperti etruschi.
Inoltre, si arrivò alla conclusione che Colonna di Buriano (sfondo di ricerche archeologiche nei pressi di Vetulonia) e la stessa Vetulonia antica erano in realtà la medesima città.
Così, il 22 Luglio 1887, il re d'Italia Umberto I riassegnò a Colonna di Buriano l'antico nome di Vetulonia.

La città di Vetulonia era situata sulla sponda a nord-ovest del lago Prile, di fronte all'altro centro etrusco di Roselle, situato sulla sponda orientale.
Di fatto Vetulonia era una città marina, un fiorente centro commerciale, con numerose botteghe di artigiani orafi in grado di realizzare gioielli di incredibile raffinatezza e bellezza.
Vetulonia era divenuta una potenza per merito dello sfruttamento delle colline metallifere e dell'Isola d'Elba e grazie al controllo delle vie commerciali marine e terrestri.
In seguito alla conquista da parte del popolo romano, la città perse progressivamente importanza. Nel corso del medioevo, in seguito alle invasioni barbariche, cadde nell'oblio al punto da perdere anche il proprio nome: per secoli venne indicata col nome di Colonna di Buriano.


Cosa vedere a Vetulonia

La visita a Vetulonia può avere inizio con le monumentali tombe etrusche situate ai piedi della collina che ospita la città.
Immediatamente è visibile la Tomba del Belvedere ed in seguito la Tomba della Pietrera. Proseguendo lungo la via dei sepolcri si trovano la Tomba del diavolino II ed infine la Tomba delle Fibula d'Oro.
Questi sepolcri risalgono al VII - VI sec. a.C. e contenevano capolavori di oreficeria, vasi orientali, elmi, schinieri, carri, scudi, lance, statue, monete d'oro e d'argento ritrovate nel corso degli scavi.

Nel corso del VI sec. a.C. sorsero in tutta la valle del Bruna numerosi piccoli insediamenti satellite di Vetulonia. Tra questi, particolarmente interessante è quello nei pressi del Lago dell'Accesa, l'unico insediamento ad aver restituito anche l'antico nucleo abitato.


Vetulonia: Orari e Prezzi

Orari:

Il MuVet e l’Area Archeologica di Poggiarello Renzetti-Scavi Città seguono l’orario sottostante:

1° novembre – 31 marzo
10:00 – 16:00 dal martedì alla domenica. Aperto nei lunedì festivi. Chiuso nei giorni 25 e 26 dicembre, 1° gennaio.

1° aprile – 15 giugno
10.00 – 18.00 dal martedì alla domenica. Aperto nei lunedì festivi

16 giugno – 15 settembre
10.00 – 14.00; 15.00 – 19.00 dal martedì alla domenica. Aperto nei lunedì festivi

16 settembre – 31 ottobre
10.00 – 18.00 dal martedì alla domenica. Aperto nei lunedì festivi.


Prezzi:

L’unico ingresso soggetto a pagamento è quello al Museo.

  • € 5,00 intero
  • € 2,50 ridotto per under 18 e over 60 anni, universitari fino a 25 anni, residenti nel Comune di Castiglione della Pescaia, persone con disabilità, militari in servizio
  • Ingresso gratuito per bambini sotto ai 6 anni, insegnanti con scolaresche

#cosa vedere #cosa fare #borghi antichi
Questo articolo ti è stato utile?
articolo precedente articolo successivo

Mappa

Agriturismo - Dove Dormire:

Articoli correlati

Iscriviti alla nostra newsletter!

Turismo Verde Grosseto - Agriturismo e Tipicità della maremma Toscana
Via Monte Rosa, 130 - 58100 Grosseto | Tel. +39 0564 452398 (int 7)

Ideazione, realizzazione, gestione e promozione: FABER MEDIA 2023
le migliori spiagge italia, corsica, malta, croazia