• Cosa fare e vedere a Follonica ☀️ e altro ...

Cosa fare e vedere a Follonica ☀️

Cosa fare e vedere a Follonica ☀️
Follonica: Cosa fare e vedere, parchi naturali, spiagge, borghi limitrofi ed altro. - Agriturismoverde
2022-11-15T08:00:00+08:00
Cosa fare e vedere a Follonica ☀️

Cosa fare e vedere a Follonica ☀️

Follonica: Cosa fare e vedere, parchi naturali, spiagge, borghi limitrofi ed altro.

Numero di visualizzazioni: 8207

Agriturismo - Dove Dormire

Cosa vedere a Follonica: l'area ex ILVA ed il suo portale, il Palazzo Granducale, la Chiesa di San Leopoldo, le sue meravigliose spiagge, i borghi ed i parco naturali limitrofi.



MAGMA, l'area ex ILVA e Portale in ghisa


L'area in questione è situata in pieno centro abitato nel comune di Follonica e si tratta di alcuni stabilimenti, ad oggi dismessi, delle fonderie ILVA.
Il complesso si era sviluppato a partire 1546 quando venne realizzata la ferriera per la costruzione del ferro, un processo costante permise lo sviluppo della costruzione, divenendo a tutti gli effetti, una "città fabbrica".
Si sviluppò in modo così efficace che nel 1831 si affermò come uno dei poli siderurgici più all'avanguardia d'Italia.

Le fonderie di Follonica andarono lentamente incontro al loro decadimento in seguito alla nascita del nuovo polo situato a Piombino. Il tutto si concluse con la chiusura degli stabilimenti del 1960.
Ad oggi, l'intera area è sede di un importante progetto di recupero: il MAGMA, Museo delle Arti in Ghisa nella Maremma, ospita inoltre una biblioteca e ha una porta di accesso al Parco Tecnologico Archeologico delle Colline Metallifere Grossetane.


➡️ MAGMA, il museo dell'arte in ghisa


Palazzo Granducale

Il Palazzo Granducale venne edificato nel 1845 con il fine di ospitare il granduca Leopoldo II, ad oggi è sede del Corpo Forestale dello Stato.
Al suo interno è possibile ammirare stucchi e soffitti ricchi di affreschi, lo stupendo giardino con le piante monumentali e vasca di marmo bianco, voluta da Napoleone Bonaparte e commissionata a Canova per farne dono alla sorella Elisa Bonaparte, granduchessa di Toscana.


La Chiesa di San Leopoldo


La Chiesa di San Leopoldo fu realizzata tra il 1836 ed il 1838 e progettata da Alessandro Manetti. La costruzione, è la migliore rappresentazione del livello di specializzazione che raggiunse la fonderia di Follonica.
Un esempio unico in Italia in quanto corredata di un frontone in ghisa, materiale che venne utilizzato anche per gli arredi, nei fregi e nelle decorazioni.


➡️ La Chiesa di San Leopoldo


Ruderi del Castello di Valli

Sulle colline alle spalle di Follonica, si trova il Castello di Valli, o meglio, i suoi ruderi. Se ne ha traccia dall'884 quando era residenza estiva dei vescovi di Lucca.
Successivamente passò sotto la famiglia degli Aldobrandeschi, poi ai Pisani, alla Signoria degli Appiani ed infine al Granducato di Toscana. Attualmente sono visibili i ruderi della imponente torre, alcuni edifici conservati ottimamente e parte della cinta muraria.


Le Spiagge di Follonica

Nel golfo di Follonica si trovano numerose spiagge, libere o attrezzate, eccone alcune:


Spiaggia di Cala Violina


Cala Violina è una tra le più belle spiagge della Maremma, sabbia chiara, mare cristallino e la natura incontaminata della riserva naturale.

Cala Violina si affaccia davanti ad una fitta e rigogliosa macchia mediterranea. La spiaggia è chiara e granulosa, composta da piccolissimi granelli di quarzo.


➡️ La Spiaggia di Cala Violina


Spiaggia La Carbonifera


La spiaggia di Carbonifera è distante 5 km dal centro di Follonica, prende il nome dalla torre ottocentesca che tutt'oggi domina la spiaggia; questa torre era uno scalo commerciale e segnava il punto terminale della ferrovia con cui il carbone delle miniere dell'interno giungeva fino al mare.


➡️ Spiaggia La Carbonifera


Spiaggia di Torre Mozza


La spiaggia di Torre Mozza è distante 3 km dal centro di Follonica, è una bella spiaggia “sorvegliata” da un'antica torre del 1500 che aveva la funzione di avvistare eventuali incursioni saracene. Ci sono sia stabilimenti balneari che spiaggia libera. L'ambiente è selvaggio, composto da dune sabbiose e canneti, ricordiamo che anche la spiaggia di Torre Mozza fa parte del Parco Costiero della Sterpaia.


➡️ Spiaggia di Torre Mozza


Cala Civette


Il Golfo di Follonica si estende da Piombino a Punta Ala e conta innumerevoli spiagge prevalentemente di sabbia bianca e fine. Tra le spiagge del golfo, esposta a sud e vicino a Cala Violina si trova Cala Civette, un‘oasi paradisiaca con i colori tipici della Maremma: acqua color verde cristallino, sabbia color paglierino e macchia mediterranea tutt’intorno dal verde intenso. La spiaggia di sabbia di Cala Civette si trova a circa 20 km dal Villaggio Casa in Maremma, in direzione di Punta Ala.


➡️ Cala Civette


Scarlino - Rocca Pisana


Arroccata sulla cima di un colle, la Rocca Pisana aveva la funzione di baluardo nello scacchiere difensivo degli Aldobrandeschi, che fortificarono con il castello che ancora domina il paese. Nel 1855 fu colpita da una grave epidemia di colera che pare scomparve inspiegabilmente il 19 Agosto e in onore di questo miracoloso evento ogni anno ricorre una festa chiamata “Le Carriere del Diciannove”. Oggi la cittadina di vacanze mare di Scarlino è diventata un moderno polo industriale con un attrezzato porto turistico, nei pressi della località il Puntone, riuscendo a non sacrificare al territorio circostante la felice sintesi di valori ambientali, naturalistici e storici.


➡️ La Rocca Pisana


Parco delle Colline Metallifere Grossetane


Il Parco delle Colline Metallifere Grossetane è un'area multi tematica appartenente ai geoparchi riconosciuti dall'UNESCO.
Il parco è suddiviso in aree di archeologia etrusca, aree di archeologia industriale, aree naturalistiche ed ambientali, borghi e castelli.


➡️ Il Parco Nazionale delle Colline Metallifere Grossetane


Parco Costiero della Sterpaia


Il Parco Costiero della Sterpaia offre circa 295 ettari si estende tra il litorale del golfo di Follonica e Piombino. È un esempio di foresta umida che presente querce gigantesche, dune, spiagge ed un ricca fauna composta da tanti piccoli animali.

È interessante anche la segnaletica artistica realizzata dallo scultore Marcello Guasti, delle opere in bronzo su tronchi di piante morte con alcuni versi poetici che si adattano ottimamente alla poesia dell'ambienta.
Il percorso e la visita stessa non presentano particolari difficoltà rendendolo un itinerario ideale anche per le famiglie con bambini ed ai portatori di handicap.
Lungo il Parco Costiero della Sterpaia è possibile incrociare anche delle aree attrezzate per fare un pic-nic e degli stabilimenti balneari.


➡️ Il Parco Costiero della Sterpaia


Parco Naturale di Montioni


Il Parco Naturale di Montioni comprende un'area di circa 7000 ettari di cui riserve naturali e antichi resti medievali. È possibile visitare il Parco Naturale di Montioni tramite dei sentieri percorribili a piedi, in bicicletta o a cavallo.


➡️ Il Parco Naturale di Montioni


Parco Acquatico "Acqua Village Follonica"


L'Acqua Village Follonica è un parco acquatico a tema hawaiano dove trascorrere le giornate tra relax e divertimento. Ad attendere l'ospite: Naheka, lo scivolo serpente, un percorso da sperimentare completamente al buio, percorribile con gommoni a uno o due posti. Anche lo Scivolo Musicale è percorribile con gommoni a uno o due posti, ed è accompagnato da musiche a tema hawaiano. Si potrà inoltre sperimentare l'altezza dei Kamikaze, le paraboliche degli Anaconda e le colline dei Surfing Hill.


➡️ Scopri l'Acqua Village Follonica


Gavorrano


Il vasto territorio del Comune di Gavorrano si distende per 19.000 ettari di terreno all'interno di uno spazio di grande qualità ambientale, dove si evidenziano risorse naturali, culturali e storiche. Nel territorio del Comune di Gavorrano a stretto contatto si trovano migliaia di ettari di macchia mediterranea, querceti e castagneti, tombe etrusche e castelli medievali come la Rocca di Castel di Pietra; vecchie miniere quali quella di Gavorrano, oggi dismessa e insieme a quella di Ravi inserita nel Parco Minerario Naturalistico di Gavorrano.


➡️ Il Borgo di Gavorrano


#cosa fare #follonica #cosa vedere #spiagge #musei
Questo articolo ti è stato utile?
articolo precedente articolo successivo

Mappa

Spiagge vicino a Follonica

Spiaggia Carbonifera

Piombino (Livorno)

Spiaggia Torre Mozza

Follonica (Grosseto)

Spiaggia La Polveriera

Scarlino (Grosseto)

Cala Violina

Scarlino (Grosseto)

Cala Civette

Scarlino (Grosseto)

Cala Martina

Scarlino (Grosseto)

Agriturismo - Dove Dormire:

Articoli correlati

Iscriviti alla nostra newsletter!

Turismo Verde Grosseto - Agriturismo e Tipicità della maremma Toscana
Via Monte Rosa, 130 - 58100 Grosseto | Tel. +39 0564 452398 (int 7)

Ideazione, realizzazione, gestione e promozione: FABER MEDIA 2024
le migliori spiagge italia, corsica, malta, croazia